Retrospettiva del Prix Leonardo,
PARMA 29 maggio - 5 giugno
Teatro Due- Viale Basetti 12


Festival Internazionale del Cinema di divulgazione scientifica: AMBIENTE SCIENZA SALUTE E SOCIETÀ: più di trenta documentari che dimostrano come la scienza e la  ricerca sono  dei temi centrali e  appassionanti ,  fanno parte della vita  di tutti noi e non riguardano  solo gli esperti .


I film  saranno proiettate a partire dalle ore 9.00 e divise in sezioni tematiche:
Astronomia - Fisica (29 maggio),
Biologia (30 maggio)
Clima, (31 maggio)
Genetica Umana (3 giugno)
Matematica (4 giugno)
OGM - Sicurezza Alimentare (5 giugno)

I film proposti si segnalano non solo per cura formale e rigore scientifico, ma per un approccio divulgativo e "spettacolare" e, in molti casi, di denuncia.

Da segnalare Cloni di rane senza testa e altre idiozie, sconvolgente reportage sui rischi di un uso indiscriminato delle nuove tecnologie in ambito genetico e La Dea Ferita: Vandana Shiva, dedicato alla scienziata e filosofa indiana, premio Nobel ed esponente di spicco del movimento eco-femminista. Tre giornate saranno dedicate ad eventi speciali: giovedì 30 si terrà la presentazione, in prima nazionale, dell'ultimo documentario di Raoul Pec Profitto nient'altro che profitto, ennesima denuncia delle disparità nella divisione della ricchezza mondiale. Martedì 4, dalle ore 9, verrà presentata, invece, la retrospettiva del Festival di Archeologia di Rovereto in cui spicca I giardini pensili di Babilonia, una produzione della BBC che indaga sul mistero di una delle "sette meraviglie" dell'antichità. La "chiusura" della manifestazione, mercoledì 5, sarà affidata al capostipite della divulgazione scientifica audiovisiva, Piero Angela, che porterà con sé alcuni dei programmi realizzati da RAIUNO per le sue fortunate trasmissioni come La straordinaria storia di Giuseppe Verdi e Il bambino e la mente: una sfida per crescere, dedicato alle problematiche dell'apprendimento infantile.
nonostante  tutto:  ingresso libero e gratuito!!!!!!!!!!

Per ulteriori informazioni: http://www.prixleonardo.org/
o direttamente: http://www.prixleonardo.org/prixleonardo_2002.html

tel O521-982031  
info@prixleonardo.org