LA PEGGIO TERRORISTA

Segnalo a Bush e ai suoi accoliti una grave
dimenticanza nell'elenco della lista nera.

Si sono infatti scordati di metterci la PEGGIO TERRORISTA, ossia quella che
una volta veniva chiamata "Nostra Madre Natura".
La quale, essendo femmina, ha già un carattere particolare di suo, insomma è
risaputo che le femmine si incazzano facilmente, non vi dico poi quando uno
non le tratta con il riguardo che si deve alle femmine.
la suddetta femmina o DeaTradita, ovvero Natura, a furia di essere
bistrattata e pure peggio,
si è convertita al terrorismo e ha detto. "ah si, le cose stanno così? e
allora... muoia Sansone con tutti i Filistei!!!"
Essendo equipaggiata mica male, non avrà missili e tankz, ma ha vulcani,
terremoti, fiumi, vento, macigni (altro che pietre!), acqua, fuoco e tutto
quello per cui nei tempi antichi si diceva: "quella è un tipo che è meglio
non sfottere tanto!", ha deciso di fare la tozza.
Avendo tutto questo "armamentario" a disposizione ha detto:" mo', m'avete
rotto le viscere"(lei quelle ha!)e mo' vi faccio un giro
tondotondotondotondo!!!", e rapidamente si è convertita al terrorismo, al
punto di diventare la PEGGIO TERRORISTA, infatti. inondazioni,
incendi , terremoti, alluvioni, smottamenti, frane, carestie, mosche del
Nilo che arrivano in america, zanzare tigri sulle rive del Tevere (altro che
antrace!) e così via girotondando per il globo intero. Incazzata come è,
quando ha saputo, che in un certo vertice, in un certo posto, ogni cosa
veniva rimandata al 2015, ha detto ancora:" e quando cazzo ci arrivo al
2015? e se ci arrivo COME cazzo ci arrivo?" quindi rivolgendosi a quello del
piano di sopra, detto Dio, ha soggiunto. "questa volta se ti inventi un Arca
faccio i conti pure con te! a sto giro l'Arca la facciamo solo di animali,
che io già te lo avevo detto; che cazzo ti salta in mente di fare 'sto
pupazzo? lascia perdere, ti viene male che sei stanco e tu no, "mi sento
solo..mi sento solo" e io hai voglia a dirti meglio soli che male
accompagnati!".
Quando poi seppe che il PUPAZZO dei pupazzi aveva detto "semplice, per
evirare gli incendi basta eliminare il sottobosco!" sentendosi oltre tutto
pure presa per il culo, peggio si incazzo'.

E' così fu che la Natura divenne la PEGGIO TERRORISTA.

Aizzo' gli Elefanti dicendo fateli fuori tutti! decisa a passare alle tigri,
agli squali, tanto la fama gia' c'è l'hanno! nonché ai cani, tanto la fama
c'è l'hanno pure quelli! e pure ai gatti che quando ci sono i temporali si
innervosiscono già da soli, e ghignando "quando passo ai topi ne vedrete
di belle, visto che con la monnezza che fate avete riempito la Terra di
topi"

E così fu che la Natura divenne la PEGGIO TERRORISTA.

Ora, a parte gli umani, chi credete che le dia torto? gli animali? le acque?
i fiumi? la terra? il mare? il cielo e l'aria? il vento e le stelle? il filo
d'erba e il sasso? la sabbia o la barriera corallina?
le montagne o le foreste?
Tutti questi, prontamente, sono diventati i peggio filo-della PEGGIO
TERRORISTA.
Come faranno a deportarli tutti?

A volte come tutti i poeti o gli umoristi, anche lei, incazzata com'è,
PEGGIO TERRORISTA com'è, si nasconde in una caverna e piange
da sola,
come tutti quelli che si sentono traditi.
piange
non sa più cosa sono
il grano il riso il mais
e il girasole
piange
per le cavie e
le strane creature da laboratorio
per i vitelli di Donald's
senza corna e senza ossa
per i pulcini e le vacche incarcerate
per le praterie e le foreste devastate
piange
per le balene che si suicidano
e per le balene sterminate
piange
per l'uomo pure
in finale Madre è
piange
per i bambini
che non sapranno le rondini e le lucciole
per i bambini con i chip sotto pelle
per le bambine
con la borsettaiguantidilanailcappellino
come vecchiette
che aspettano di andare da Mc
piange
per i bambini affamati
malati contaminati dalla morte
piange
per il vecchio
e la sua canna da pesca
abbandonata
per il pittore
e la sua tavolozza senza colori
per il poeta
senza parole senza rime e senza versi
piange
lupa tra i lupi
cagna abbandonata
fra i cani abbandonati.


se non puoi parlare
grida
se non puoi camminare
vola
se non puoi dormire
sogna
se non puoi mangiare
divora

Vittoria
L'Avamposto degli Incompatibili