APPELLO PER UNA MOBILITAZIONE NAZIONALE CONTRO LA REPRESSIONE SABATO 17 LUGLIO 2004

Ad un mese dagli arresti la situazione dei compagni del Silvestre arrestati è sempre la stessa. Dopo le iniziative delle scorse settimane, riteniamo necessario indire una giornata di mobilitazione contro le ultime manovre repressive in Italia che hanno portato all'arresto di diverse persone a Pisa come a Cagliari, Sassari, Arezzo ecc.
Lo stato ha sequestrato compagni rivoluzionari che hanno sempre lottato in difesa della Terra e a fianco degli oppressi e di chi si ribella in prima persona contro questa società marcia e assassina.
Affermiamo ancora una volta che la repressione non può uccidere la nostra volontà di impegnarsi per conservare la possibilità di creare un mondo migliore; l'averci privato della presenza preziosa dei nostri compagni nella vita e nella lotta non ha fatto altro che radicare ancora di più il nostro odio verso questo sistema.
Invitiamo tutti i compagni a realizzare in contemporanea, ognuno nella propria città, iniziative di solidarietà anche piccole e facili da organizzare (come presidi, volantinaggi, biciclettate, cene, ecc.) per i compagni de Il Silvestre, i compagni sardi e più in generale per tutti i rivoluzionari prigionieri.
Pensiamo che ci sia una certa urgenza, perciò vorremmo che questa giornata si svolgesse sabato 17 luglio.
Ci piacerebbe anche che ci fossero comunicate info sull'esito della giornata così da avere una visione d'insieme, anche perché in questo momento abbiamo molto bisogno di appoggio visto la situazione di isolamento in cui ci troviamo a livello locale.
Grazie mille!

Il Silvestre
Via del Cuore, 1 - Pisa


Invitiamo tutti a sostenere economicamente Il Silvestre ed i compagni arrestati.
La nostra lotta non si ferma, i progetti vanno avanti, e stiamo aiutando anche le spese legali dei compagni.
I lettori e i distributori di Terra Selvaggia o di altre nostre edizioni possono dare un contributo molto importante pagando le copie arretrate e aiutando l'imminente uscita del nuovo numero del giornale.
Per pagare potete utilizzare il ccp presente sul giornale: ccp 48507156 intestato a Ragusa Costantino (specificate la causale)