SGOMBERI IN PIAZZETTA DELLA CANNA.

Nella mattinata di martedi 6 AGOSTO , decine di poliziotti hanno proceduto
allo sgombero di due nuclei familiari dalle case di piazzetta della canna,
nel quartiere montevergini, le case erano state occupate dalle famiglie piu'
di sei anni fa. Le famiglie sfrattate, aderenti al comitato di lotta per la
casa, hanno dato vita ad una protesta riversando tutti i mobili in c.so
vittorio emanuele per alcune ore. Successivamente la protesta è continuata
con un corteo al quale si sono aggiunti gli attivisti del c.s.o.a ExKarcere
che e' terminato davanti al comune . momenti di tensione con le forze del
disordine. cassonetti e rudimentali barricate sono stati costruiti dai
manifestanti.
Palermo vive una situazione drammatica per le condizioni abitative.oltre
15.000 sono gli alloggi occupati abusivamente.Questa e' una condizione che
ha le sue origini in una politica scellerata da parte delle amministrazioni
comunali che si sono succedute sia di destra che di sinistra.
dovranno sgomberare con la forza tutti i 15.000 alloggi occupati????


OCCUPARE E' GIUSTO!

è lo striscione che apriva il corteo e il blocco stradale degli sfrattati.

CHIEDIAMO UNA SANATORIA PER TUTTE LE CASE OCCUPATE ED IL BLOCCO IMMEDIATO
DEGLI SFRATTI.

comitato di lotta per la casa - Palermo
*csoa exkarcere
via mongitore 77
excarcere@ecn.org
tel.3406674473(Massimo)