Cosa sia il lavoro salariato hanno avuto il coraggio di dirlo a chiare lettere:

http://www.youtube.com/watch?v=VKwoThd_5ok

Che differenza c'è tra un campo di sterminio e un "posto" di lavoro? sembra di vedere dei lavoratori all'ingresso di una fabbrica e poi una fabbrica dismessa : sempre una fabbrica di morte e di morti, Thyssen o campo di sterminio, i padroni sono sempre Krupp.

Poi vinse la democrazia e sulla costituzione della Patria Italia fu scritto:

ARTICOLO 1
L'Italia è una repubblica democratica, fondata sul lavoro:

CONTINUITA'!

Per sopportare e rendere meno cruento il travagghiu della schiavitù di produttori di merci i lavoratori hanno sempre lottato e sempre si sono organizzati contro lo sfruttamento in tutto il mondo e in tutti i tempi, persino nella società Egizia, nella società degli schiavi che ergevano le piramidi, persino allora, alla fine del XX dinastia vi furono scioperi degli schiavi nel villaggio di Deir el-Medina, per citarne uno, perchè lo sciopero c'è sempre stato insieme al lavoro, anche se qualcuno oggi lo considera un evento alieno, come si favoleggia degli alieni che hanno costruito le piramidi: no le piramidi furono costruite dai lavorato col loro sudore, col loro sangue, con la loro fatica e con le loro morti.
Nei secoli la forza lavoro è stata soggetta alla schiavitù del lavoro e nei secoli sempre contro questa schiavitù si è organizzata fino a quando stabilì la sua giornata di lotta internazionale, che poi i traditori di ieri hanno fatto diventare festa i traditori di oggi una carnavalata.


IERI dopo la liberazione e il trionfo della democrazia:

I braccianti


http://www.youtube.com/watch?v=zYBnvE8_Hwk&feature=related


furono uccisi, arrestati, fermati con stragi nel cammino per il loro riscatto, ma avevano la forza della lotta, del loro organizzarsi, del sentirsi parte unitaria del proletariato e quindi della resistenza nella solidarietà, nella condivisione.

http://www.youtube.com/watch?v=FV9j7hVDEHQ&feature=channel_page

questa lo loro non vita

http://www.youtube.com/watch?v=SyHKRJhhBUg&feature=related

e nella lotta per conquistare la vita


http://www.youtube.com/watch?v=vrep_mJoc3s

poi da Sud andarono al Nord per costruire l'Italia democratica, per i Krupp del nostro paese, portando il loro scandalo di meridionali ai settentrionali , la loro tragedia greca, feroci e barbari per il Nord come i migranti di altri paesi che oggi hanno preso il loro posto; barbari, assassini e violenti in un mondo barbaro, assassino, violento.


http://www.youtube.com/watch?v=6gR2PTwJvKI

http://www.youtube.com/watch?v=LP3JNv9SDyw&feature=related


http://www.youtube.com:80/watch?v=-fAgOwobPnw&feature=related


http://www.youtube.com:80/watch?v=iOZa98jDXjY&feature=related



http://www.youtube.com/watch?v=r79V9lGiw1Q

OGGI
arrivano

http://www.youtube.com/watch?v=vQlKJ7Y7hNI&feature=channel

http://lavoro.diariodelweb.it:80/Video/?d=20081215&id=55568

morti: o bianchi o migranti

http://www.youtube.com/watch?v=wG6pR0fTVHw

http://www.youtube.com/watch?v=-MDGDJm_0tY&NR=1

e il caporalato c'è sempre ad agenzia interinale o meno

http://www.youtube.com/watch?v=4FVlaf-a_8M&feature=related

naturalmente poi non basta solo risparmiare sulla forza lavoro ma anche sul resto e con un terremoto...l'Aquila e l'Abruzzo crollano come uno scenario di cartapesta

no nel lavoro non c'è dignità!
nel lavoro c'è solo sfruttamento e morte.

http://www.youtube.com/watch?v=ydHgg6a-rr4


Ed io non aspetto il aspetto il 1 maggio, il giorno che viene chiamato festa, perchè ogni giorno è o dovrebbe essere un giorno di lotta, la festa ci sarà quando sarà abolito il sistema che si fonda sul lavoro salariato, allora sarà un giorno di festa vera.
Ho detto tante volte e lo continuo a ripetere :RIFIUTO DEL LAVORO SALARIATO PER NON MORIRE!
MORTE ALLA SOCIETA' DEL CARCERE SOCIALE E DELLA GALERA PER VIVERE.

Fatevi il vostro 1 maggio con le vostre parate e i vostri cortei
i vostri concerti, guadagnate pure su quello, finché vi sarà permesso!

io il primo maggio lo farò con Dante di Nanni.
L' ho detto già che sono tornati i tempi di
andate a fare in culo! e lo ripeto.

http://www.youtube.com:80/watch?v=XXnEMfoXaCU