Comincio dal...pianista non quello del film di Polanski

http://www.youtube.com/watch?v=lf1NXl_SVZk

Che hanno una faccia come quiesto pianista?
beh le loro facce le conoscete! suonano una musica così? conoscete bene
pure la musica che suonano e come ci suonano!
Vivono forse nel ghetto di Varsavia? no, loro vivono là dove si mette nel
ghetto tutti noi!
Si trovano mai a vivere certe cose?

http://www.youtube.com/watch?v=OBnMrxdjia4

Queste cose le viviamo solo noi!
Questo potrebbe essere un pianista ..in fuga come Cesare Battisti, magari.
In ogni caso un pianista senza piano pure come siamo noi che facciamo una
vita di merda al ritmo dei loro s-partiti!
Eh, loro sono i pianisti del Parlamento, fior di professionisti del suo-no e
delle sonate che danno a noi!
Bene, bene ora gli pigliano le impronte, come ai migranti!...
chi di spada ferisce di spada perisce! se le cancelleranno pure loro come
fanno i migranti per continuare a suonare?
mentre si aggrappano alle loro "soglie" del 2$ 4$ 5$...Dieci$...20$

http://www.youtube.com/watch?v=6A0Uj3fnkps&feature=related

questo bel cappellino vezzoso
...sembra fatto in ver per te!
ci vanno a...nozze!

Invece per noi donne...soglie di 65 non $ ma 65 anni!
L'Europa vuole così!
A me ha ...divertito molto il tono femminista di Brunetta,
il quale ha detto più o meno: le donne sono dequalificate con questa storia
dell'età pensionabile! non stanno alla pari dei maschi! e che succede?
succede che per questo fatto fanno dei lavoro dequalificati! perchè debbono
fare le badanti, se ne vanno via dal lavoro presto per fare le balie, per
badare ai nipoti, ai nonni in cariola! no donne vi libero io da tutte queste
incombenze tenendovi a lavorare fino a 65 anni!!!!
Poi ha soggiunto: bisogna mettersi in testa che l'aspetttaitiva di vita oggi
è di 85 anni, quindi al lavoro fino a 65!
Ah si 85 anni? per chi? se qui si muore di lavoro ad una media di 4 5 al
giorno?
Qelli che stanno allocati bene hanno una aspettativa di 85 anni! gli
altri:morti di lavoro, di nocività di lavoro, storpiati a vita, uccisi
dall'angoscia del lavoro precario e di una vita precaria, morti di amianto e
di tutto quello che questa società della mondezza produce e riproduce, a
parte che 85 anni come li vive un pianista parlamentare o un ministro o un
vip! è un conto,85 anni di una vita di merda è solo ergastolo a vita!
ergastolo invece che in galera in carcere sociale.
85 anni di ghetto di Varsavia sarebbero!
Senza la rivolta del ghetto, perchè io in Italia non vedo una rivolta del
ghetto,per ora, ma tanto ci saranno da altre parti.
Comunque incominciate a rivedere pianisti e compositori le vostre
statistiche sulla lunghezza della vita perchè con questa crisi che ci
riporta indietro mangiando merda perchè i soldi non ci sono!, con i tagli
alla sanità si accorcerà di molto, intanto per le donne se passerà la legge
dei 65 anni, doppio lavoro "assicurato" senza nessuna "sicurezza", almeno
per le PROLETARIE!
E sempre allo stesso punto stiamo noi donne proletarie.

http://www.youtube.com/watch?v=7nwPM5LQoKk&feature=related

DONNE E UOMINI MA PERCHÉ CONTINUARE A LAVORARE?
PER MANTENERE QUESTI PIANISTI E QUESTI COMPOSITORI?
PER FARSI RINTRONARE SEMPRE DALLA STESSA MUSICA?

vittoria
L'avamposto degli Incompatibili
www.controappunto.org